martedì 10 luglio 2018

Cercasi OM "malati di follia" per QRP estremo

de Alex I5SKK


Cercasi OM disposti a sperimentare per mettere in piedi un piccolo gruppo informale di appassionati che possano scambiarsi esperienze ed idee e fare anche test on air con trasmettitori in linea con l’idea del

QRPX  https://club72.su



Il fine è poter parlare/dialogare anche in Italiano, fare prove reali in aria (ovviamente in CW) con un minimo di affidabilità senza per forza aspettare la “botta” di propagazione (e non solo….), per potersi confrontare col gruppo che sta crescendo principalmente sotto la spinta di Oleg Borodin RX3G, in seno al Club72 , la cui consistenza è essenzialmente di OM di lingua slava.

Manca un forum dove poter dialogare e scambiarsi idee e schemi e manca il confronto tecnico (provare uno schema piuttosto che un altro, soluzioni per minimizzare chirps, alternative per fare VXO che abbiano uno span dignitoso, possibili test con antenne portatili, ecc.).

Quindi se già si riuscisse qui da noi ad essere per quanto pochi in diversi e magari posti in QTH distanti ma non troppo, sarebbe interessante.

Requisiti: interesse a sperimentare, autocostruire (anche sbagliando, perché no), un minimo di basi tecniche di teoria, non pretendere di trovare qui il kit che fa tutto (non avrebbe alcun senso).

Per eventuali contatti: email MHQ.comm@gmail.com

TNX, de Alex I5SKK

GOOGLE GROUP DI COORDINAMENTO

IN3AQK:
ho attivato un google group qrpx@googlegroups.com
Che si vede anche al link https://groups.google.com/d/forum/qrpx



VIDEO DI UN POSSIBILE TRASMETTITORE





mercoledì 4 luglio 2018

Evento Enigma 2018 CW

L’Evento Enigma nasce nel 2014, da un'idea sviluppata in collaborazione tra il Museo Tecnico Navale di La Spezia e l'Associazione Culturale Rover Joe di Fidenza (PR), quale evento di approfondimento legato ad una mostra sulla Crittografia organizzata in occasione della Notte Europea dei Ricercatori; per la sua realizzazione è risultata determinante la collaborazione di alcune sezioni dell'Associazione Radioamatori Italiani (A.R.I.).

Una macchina enigma


L’evento ha visto il concorso diretto nell'organizzazione da parte di ulteriori associazioni e istituzioni culturali italiane ed estere, nonché una vasta partecipazione a livello internazionale.

Scopo dell'evento è di richiamare l'attenzione generale, in particolare dei giovani, sull'importanza della ricerca scientifica e della crittografia nella storia e nel mondo attuale, nonché del ruolo svolto dalla macchina cifrante Enigma nel corso della Seconda Guerra Mondiale, utilizzando un mezzo comunemente diffuso come la radio e la capillarità territoriale internazionale dei radioamatori.

Il sito ufficiale dell'evento è il seguente:



L’Evento Enigma 2018 si svolgerà in due fasi:

  • dal 28 Settembre al 5 Ottobre 2018 è organizzato un contest radioamatoriale in “chiaro” che attirerà l’attenzione sull'attività del 6 Ottobre, durante il quale le Stazioni Attivatrici saranno attive secondo le modalità riportate nel presente documento; il coordinamento dell’attività sarà a cura della Sezione ARI di Fidenza.
    INFO CONTEST
  • In data 6 Ottobre avverrà lo scambio di messaggi, “codificati” per mezzo della macchina cifrante “ENIGMA”, in modalità telegrafica “CW” tra le Stazioni Attivatrici e le stazioni radioamatoriali partecipanti dotate di macchina cifrante Enigma virtuale o emulata che si saranno registrate nell'apposita categoria sul sito ufficiale dell'evento: www.enigma-reloaded.it (elenco B); il coordinamento dell’attività sarà a cura del Museo Navale della Spezia e dell’Associazione Rover Joe.
    INFO EVENTO
73 de In3aqk


domenica 1 luglio 2018

SOTA I/AA-207 Monte Plun Giugno 2018

ENGLISH VERSION

Un piccolo report sulla mia attivazione SOTA del Monte Plun / Planbühel vicino a Nova Levante.

https://www.sota.org.uk/Summit/I/AA-207

Per chi vuole approfondire l'argomento SOTA e capire di cosa si tratta ecco il link alla pagina di wikipedia:

Sota Wikipedia

La referenza SOTA è I-AA/207  1640 metri e vale 6 punti.

Il percorso su mappa interattiva e il file GPX lo potete trovare su www.outdooractive.com


L'equipaggiamento utilizzato è il seguente:

Mi permette di essere operativo su tutte le bande dai 20 metri ai 6 metri.
La mia attrezzatura!



Questo è un piccolo video dove vedete la referenza e l'attrezzatura (solo in Italiano) video link:


Video che descrive il sistema d'antenna




La mappa Kompass che ho utilizzato la referenza SOTA si trova al centro.

Mappa Sota I/AA-207

Come faccio usualmente effettuo le mie attivazioni mentre la mia compagna effettua un'escursione più lunga ed impegnativa.  In questo caso un giro completo del gruppo del Catinaccio, beata lei che ci riesce.

Gruppo del Catinaccio / Rosengarten



Mi sono fatto accompagnare un paio di tornati dopo l'Hotel Adler , direzione lago di  Carezza che vedete in basso a destra nella mappa Kompass.

In questo modo la mia salita è stata più breve ed ho potuto dedicare più tempo alla mia attivazione!!

Ho seguito principalmente il sentiero NR. 27 e il 27a.
Purtroppo la zona è un reticolo di sentieri tutti simili e non è molto frequentata dai turisti, per trovare la via giusta ho usato il GPS Garmin 30 eTrex che mi porto sempre al seguito.

Inoltre la mappa Kompass è un po disegnata con il pennarello in certi punti non è affidabile,  vi consiglio di usare una Tobacco.  

I cartelli turistici sono parecchi ma riportano dei masi che non esistono sulla Kompass e non riportano mai il nome della nostra cima, probabilmente perchè non è un punto interessante

A destra per il 27
Qui ad esempio andate a destra per il 27 direzione Geigerhof perchè incontrate un bel sentiero ed evitate la strada asfaltata.


La natura!!

Il paesaggio è stupendo come potete vedere dalle foto,.

La foto qui sotto riporta ben tre referenze Sota in un unico scatto

Tre referenze SOTA in un unico scatto, clicca per ingrandire
 Un bel cavallo al Geigerhof

Geiger Hof  recinto dei cavalli


La referenza I/AA-207 è un Biotopo e quindi massimo rispetto per la natura

I/AA-207 è un Biotopo
L'attivazione è andata benissimo, ho operato quasi tutto il tempo sui 20 metri,  il rumore QRN e QRM era zero nella mia postazione.  Il sistema di auto-spot di Sota funziona benissimo ed ho aumentato molto le possibilità di effettuare i collegamenti.

Propagazione un po debole, ho provato anche sui 17 metri (1 qso) e sui 6 metri ma niente e-sporadico oggi.

Il log alla fine contiene anche un Sota to Sota S2S con LA3NGA in Norvegia.

Sorpresa!!  Un video di LA3NGA dove si sente il mio nominativo, il posto dove eravamo era quasi identico.



In pratica per i profani ho collegato mezza europa dalla sommità di un monte, Spagna, Inghilterra, Portogallo, Norvegia  ecc ecc

Log IN3AQK I/AA-207

Nelle pause ho effettuato anche qualche esperimento ed alla fine sono riuscito ad impegnare il ponte in 6 Metri IR3AN che si trova sulla Marmolada usando la potenza minima del FT817.
Ho scoperto che il ponte a sua volta è connesso ad un link con molti altri ripetitori e alla fino ho parlato con IW0REA che impegnava il R0 del monte Subasio dalla piscina!!

Ho anche effettuato, come potete vedere dal log, anche alcuni QSO Locali in 20 metri. 
C'era addirittura un Field Day al passo degli Oclini di radiomatori locali credo del Dolomites Radio Club

Finita l'attivazione sono tornato a Nova Levante tramite il sentiero 27 che porta direttamente in paese, dove ho aspettato pochi minuti di essere raccolto dalla mia compagna!

Ancora alcune foto del mio setup e del bellissimo bosco dove sono stato.

IN3AQK

Real time Log

The station

MFJ Vertical


73 de In3aqk




venerdì 22 giugno 2018

Reverse Beacon Python

This is a really basic python script useful to retrive QRS qso from the grabber network   http://reversebeacon.net/

It uses the telnet protocol and its really basic without controls and error handling.
A really basic and initial version, just to see something

The repository is here in github

https://github.com/in3aqk/reverseBeacon


73 de IN3AQQ



lunedì 18 giugno 2018

Attivazione QRP Malga Laner Obereggen Suedtirol

IN3AQK Domenica 17 Giugno 2017


English version

Siamo partiti dalla località di Obereggen  sotto il gruppo del Latemar, Dolomiti.

Per i sentieri 11 e poi 10 si raggiunge la Malga Laner.

La mia attivazione è durata circa 3 ore ed è avvenuta mentre la moglie effettuava un lungo giro sul gruppo del Latemar, 1000 metri di dislivello, beata lei che ci riesce.

Attrezzatura:



Arrivato alla Malga Laner, ho cercato un posto tranquillo dove non ci fosse troppo giro di gente.

Nel bosco ho trovato alcuni pini tagliati ed uno mia ha regalato una bellissima postazione tranquilla con tanto di sedile.

Ho fatto qso su diverse bande grazie alla soluzione dello stilo MFJ.  Su tutte le bande ho ottenuto l'accordo in pochi minuti grazie al filo di taratura con marcatura per banda!
Il contrappeso tenuto regolarmente sollevato ad un metro da terra è stato ugualmente veloce da settare....  è un metro avvolgibile, basta calcolare a mente la lunghezza d'onda!

Qui un video descrittivo del sistema d'antenna





Qso effettuati in:

  • 20 metri, con stazioni europee, EA2DT su 14285, sembrava mi stesse aspettando ma purtroppo per lui stavolta non ero SOTA
  • 17 metri,  altre stazioni europe
  • 10 metri,  Contest Italia MXDC 28 Mhz, mannaggia mi sono accorto che c'erà quando mancava meno di un ora alla fine. Mi sono fatto una decina di qso, tutti arrivavano fortissimo!! 
  • 6 metri arggg quasi ci ero riuscito ma non mi sono riuscito a far sentire!!

CW:

Volevo provare qualche QSO QRS ma purtroppo le bande erano troppo "Dinamiche" tutti andavano a razzo, riprovo a casa

Ironia ero www.reversebeacon.net mi aveva anche spottato!!



Ecco le foto della mia attrezzatura e del posto:



Attrezzatura distesa sul tronco sedia, cosa può volere uno di più.
Notare il QSO CW rigorosamente standard



Antenna con cavalletto in tubi da elettricista


Cosa volete di più!



Il Latemar nel suo splendore







venerdì 15 giugno 2018

QRPx trasmettitore CW

Prima puntata




La breadboard, ex ricevitore superreggen è pronta, forse un po piccolina, al limite ce ne saldo un pezzo vicino.









Il magic box è in attesa di avere dei clienti.







Adesso il dubbio è la frequenza, ma ho solo quarzi 40 metri qrp, quindi la scelta è obbligata.

Schema, forse questo? tanto per provare!



Icom 7100 Tuner Helper

Icom 7100 Tuner Helper


This is my interpretation of a simple device that permits to activate a tuning sequence on NON Icom Tuners.

For example my remote tuner is a SGC 239 and it need a stable carrier for some seconds to complete the tuning sequence.

The tuning sequence is short if the tuning data are already in the tuner memory, but could be really long, even 10 seconds, if the tuning point is not stored or difficult to set.

On internet there are a lot of solutions applicable to the Icom 7100, but some have the problem that the device will maintain the carrier active for a too short time.

All the device try to fake the original Icom Tuner so the 7100 thinks that the tuner is present!!


The solution that I've  found is really simple, two resistor and a switch, the carrier remains active, as soon as the switch is pressed.

The Icom sends a 10 Watt CW carrier perfect for the tuning of a SGC autotuner.

Below the schematics.



73 de In3aqk